Autocaravan prodotti in Cina per la Cina

Il Gruppo Erwin Hymer stringe una joint venture con il produttore cinese Loncen, facendo così il primo passo verso un nuovo mercato con un grande potenziale di crescita. Un’altra pietra miliare nel consentire ai clienti di tutto il mondo esperienze uniche di svago e di mobilità.

La domanda di autocaravan, di caravan e di furgonati è in aumento in tutto il mondo. Soprattutto il mercato cinese offre enormi opportunità di crescita. Secondo gli esperti, il volume del mercato aumenterà, in quell’area, fino a 22 miliardi di euro entro il 2020. Il Gruppo Erwin Hymer ha stretto una joint venture con il gruppo cinese Lingyu per capitalizzare tale potenziale e rafforzare ulteriormente la sua posizione.  

La joint venture Luoyang Erwin Hymer-Loncen Caravan Co. LTD produrrà in futuro autocaravan e caravan in Cina per la Cina, attingendo dalla gamma di prodotti di entrambi i partner. Il partner delle joint venture Lingyu, con sede a Luoyang, la città con sette milioni di abitanti nella provincia di Henan, sta producendo attualmente sei modelli di caravan con il marchio Loncen.  

In quasi tutti i segmenti di mobilità, la Cina è diventata il mercato più grande del mondo negli ultimi anni, ma non nel settore dei veicoli per il tempo libero. Solo dieci anni fa, c’erano solo circa 3.000 caravan o camper nel paese più popolato del mondo. Attualmente sono in circolazione circa 70.000 veicoli per il tempo libero. In termini di potenziale, la Cina è quindi considerata un gigante dormiente. 

Sono già state messe in atto le prime misure promettenti. Per esempio, il governo cinese sta promuovendo la costruzione di campeggi e sta lavorando per rimuovere gli ostacoli come i regolamenti delle patenti di guida che vietano la guida di veicoli con rimorchi.  

quotas È solo una questione di tempo prima che la Cina diventi leader mondiale nel settore dei veicoli per il tempo libero. Con Loncen, abbiamo un forte interlocutore sin dall’inizio e possiamo portare avanti la nostra strategia di internazionalizzazione – per dare alle persone di tutto il mondo esperienze di svago e di mobilità uniche”.
Martin Brandt
Martin Brandt, Amministratore delegato di Erwin Hymer Group