Emissioni zero in futuro

Grandi, imminenti cambiamenti nel settore automobilistico L’obiettivo è evidente: le trasmissioni elettriche sostituiscono sempre più spesso il motore a combustione interna, rendendo più efficiente l’uso delle risorse e riducendo le emissioni di inquinanti nella zona.

L’Erwin Hymer Group è da anni impegnato nella ricerca di possibili soluzioni tecnologiche nella trasmissione alternativa e nella mobilità sostenibile. Il passo successivo è lo studio “Dethleffs eHome”: il primo autocaravan completamente elettrico basato su un Iveco eDaily.

Elettricamente, fino alla meta

Le batterie agli ioni di litio di ultima generazione consentono portate massime dai 180 ai 200 km per gli autocaravan. Ma c’è di più: l’obiettivo dello sviluppo dei nuovi concetti di batteria è una più elevata densità di energia. Con le batterie al litio-zolfo, al litio-aria o allo stato solido, distanze pari a 500 km e oltre non sono più un’utopia nemmeno per gli autocaravan.

Stazioni di carica sempre più numerose

In Germania sono presenti attualmente 7500 stazioni di carica pubbliche. Con l'aiuto di incentivi statali, l'infrastruttura di carica in Germania sarà ampliata ad almeno 20.000 stazioni entro il 2020. L'obiettivo a lungo termine dell'Unione Europea è quello di garantire una copertura completa con almeno 750.000 stazioni di carica, di cui 150.000 in Germania.

Caricamento completo in due ore

Lunghi tempi di carica influiscono negativamente sull’accettazione dell’elettromobilità. Ci sono invece segnali positivi: i caricatori rapidi consentono già oggi un caricamento completo in due ore. Per una carica dell'80% occorrono solo 20 minuti.